Il 17 maggio, in tutto il mondo, si celebra la giornata mondiale contro l’omo-transfobia.

A Cagliari, come ogni anno, vogliamo ricordare gay, lesbiche, bisessuali e transgender vittime dell’odio in tutto il mondo. L’evento in memoria di tutte le vittime si terrà sabato 20 maggio, a partire dalle 18:15. Ci incontreremo ai Giardini Pubblici di Cagliari, in Viale San Vincenzo, e attraverseremo il cuore della città, da Via San Giovanni al Corso Vittorio Emanuele, passando per Piazza Costituzione.
Il corteo terminerà con un flash mob, all’imbrunire, in cui simbolicamente accenderemo le fiaccole per ricordare tutte le vittime dell’odio omo-lesbo-bi-transfobico. Qui, raccoglieremo riflessioni e testimonianze su quello che sta accadendo in Cecenia e in molti altri Paesi del mondo.

La marcia contro l’omo-transfobia inaugura i quaranta giorni di iniziative della Queeresima 2017, che si chiuderà sabato 8 luglio con il Sardegna Pride a Sassari.