In occasione del settimo Congresso Nazionale di ArciLesbica, che per la prima volta si svolgerà in Sardegna, a Cagliari dal 27 al 29 marzo 2015, l’Associazione Culturale ARC, la neonata Associazione Universitaria Sardegna Queer e il Circolo ARCinema F.I.C.C., con il Patrocinio gratuito del Comune di Cagliari, il sostegno della Commissione Pari Opportunità del Comune di Cagliari e la media-partnership de La Donna Sarda, presentano Le lesbiche si raccontano. Is lèsbicas contende·si, un calendario ricco di appuntamenti incentrati sul tema della rappresentazione e auto-rappresentazione delle donne e delle lesbiche.

Il progetto nasce grazie al sostegno e alla collaborazione di tante altre realtà sarde e nazionali: Arcilesbica, Le Cose Cambiano, le BadHole, SeNonOraQuando?; grazie all’ospitalità del Babeuf e del Rainbow Disco; e grazie ai contributi dell’E.R.S.U. – Ente Regionale per il Diritto allo Studio Universitario.

Ecco il programma degli eventi:

mercoledì 25 marzo 2015
– ore 19.30, Babeuf Tè, vino e letture lente (via Giardini, 147 – CA) > “Le donne di carta” – La fumettista Mabel Morri presenta la raccolta Hai mai notato la forma delle mele? e ci racconta della sua esperienza nel mondo della graphic novel, intervistata da Moju Manuli, disegnatrice e street artist.

giovedì 26 marzo 2015
– ore 20.45, sala “Giovanni Cosseddu” ERSU, (via Trentino – CA) > “Lesbiche al cinema”: proiezione del lungometraggio Appropriate Behavior di Desiree Akhavan (USA). Ingresso gratuito con tessera ARCinema F.I.C.C. 2015.

venerdì 27 marzo 2015
– ore 15, Sala SEARCH del Comune di Cagliari (Largo Carlo Felice, 2 – CA) > apertura del Congresso Nazionale di ArciLesbica: incontro aperto alla cittadinanza, con interventi delle istituzioni e rappresentanti della società e della politica e dibattito con il pubblico;
– ore 21, Teatro Massimo, sala Minimax (viale Trento, 19 – CA) > ArciLesbica presenta Der Puff: frammenti cantati di corpi internati, di Francesca Falchi e con Maria Proietti Orzella (biglietti interi: 8 €; ridotti: 6 € per tesserat* ArciLesbica, ARC, MOS).

sabato 28 marzo 2015
– ore 17, Lazzaretto di Sant’Elia (via dei Navigatori, snc – CA) > convegno “Raccontarsi attraverso il web”: le ragazze de Le Cose Cambiano, progetto contro il bullismo, delle BadHole, videomakers torinesi, de La Donna Sarda, web magazine sardo al femminile e Marta Magni, contributor per Wired.it e Soft Revolution Zine raccontano le loro esperienze e l’impatto concreto che il web può avere nella vita delle persone;
– dalle 22, Rainbow Disco (via Garigliano, 8 – CA) > Spettacolo Comico Civico L’importanza di lavarsi presto/Catechesi di purificazione, a cura di Mikamale Teatro, realizzato in collaborazione con ArciLesbica. A seguire il live della cantautrice cagliaritana Chiara Effe, e infine, dalle 00:30… LE(T’)S PARTY! Every (Wo)Man Is a Lesbian at Heart, la grande festa di autofinanziamento!

domenica 29 marzo 2015
– ore 18,  Hostel Marina (Scalette San Sepolcro, 2 – CA)> “Lesbiche al cinema”: proiezione del lungometraggio Zoe Misplaced di Mekelle Mills (AUS). Ingresso gratuito con tessera ARCinema F.I.C.C. 2015.

Per info:
web: www.associazionearc.eu
Facebook: facebook.com/events/1415925208707876
Twitter: twitter.com/sardegnaqueer
Instagram: instagram.com/lesbichesiraccontano

Comments are closed.