alloro_audience_regolare_2014

Terminato lo spoglio delle 49 schede regolarmente consegnate alla conclusione delle due serate di maratona del 27 e 28 novembre, durante le quali il Pubblico ha potuto visionare tutti e 30 i cortometraggi in gara, ecco l’elenco (in rigoroso ordine di protocollo) dei 5 corti che saranno riproiettati e rivotati – uno a serata, in ordine casuale – durante la settimana di USN|EXPO > Sardinia Queer Short Film Festival 2014, a partire da lunedì 1° dicembre, ore 20.30 all’Hostel Marina (scalette San Sepolcro, Cagliari).

014. The Phallometer (Tor Iben, Germania, 2013, 6’38”)
025. Polaroid Girl (April Maxey, USA, 2012, 17′)
047. Ubi tu gaius ego gaia (Matteo Tortora, Italia, 2013, 20′)
056. bajo el último techo (Edgar A. Romero, Messico, 2013, 12′)
067. Purple Rain (Silvia Novelli, Italia, 2014, 3′)

 

phallometerTHE PHALLOMETER
Tor Iben, Germania, 2013, 6’38”
I test “fallometrici” sono stati utilizzati nella Repubblica Ceca fino a poco tempo, al fine di verificare l’omosessualità dei richiedenti asilo, perseguitati nella propria patria proprio a causa del loro orientamento. Questo grottesco cortometraggio racconta proprio la storia di un giovane iraniano la cui sessualità sarà “testata” con questo assurdo metodo.

polaroid_girlPOLAROID GIRL
April Maxey, USA, 2012, 17′
Il tenero e allegro racconto del colpo di fulmine tra due donne americane: una giovane e timida fotografa, frustrata nel lavoro, che scopre la propria forza interiore dopo aver conosciuto, in un pittoresco negozio di materiale fotografico, una spigliata ed energica donna. La fotografia è il tema portante dell’opera e il corto è impreziosito da splendidi scatti.

ego_gaiaUBI TU GAIUS EGO GAIA
Matteo Tortora, Italia, 2013, 20′
“Mokumentary” che racconta una vicenda (o una leggenda?) accaduta nel Mugello, non lontano da Firenze. Nel corso dell’Ottocento – si racconta – un prete cattolico, di comune accordo con la popolazione locale, celebrò diversi matrimoni tra persone dello stesso sesso, seguendo un antico rito protocristiano valido come sacramento cattolico…

bajo_ultimo_techoBAJO EL ÚLTIMO TECHO
Edgar A. Romero, Messico, 2013, 12′
Beto, un bambino di 9 anni pieno di fantasia e intelligenza, si sente soffocato dagli apprensivi nonni, suoi tutori. Il ragazzino trova uno spiraglio di libertà grazie all’amicizia di Stephany, la sua vicina di casa transgender, che lo aiuta a vedere il mondo in modi inaspettati.

purple_rainPURPLE RAIN
Silvia Novelli, Italia, 2014, 3′
Dopo “Ma dove vivi?”, lo spot contro la discriminazione di genere, e “Intolleranza elementare”, contro il bullismo, “Purple Rain” è il nuovo spot delle BadHole contro l’intolleranza. Scappa un bacio in un androne. Tutto sembra perfetto, ma ci vorrebbe una musica adeguata. Se non fosse che…