pavoncella_trasparente

Ecco tutti gli eventi della quinta settimana di Queeresima:

:: mercoledì 18 giugno, ore 15, Aula Magna (Corpo Aggiunto) “Sa Duchessa” – Università di Cagliari (Cagliari)
Diritti di famiglie 2014. Come natura vuole? Nuove famiglie e nuove relazioni mettono in discussione le definizioni di normalità e natura. La critica alla “riparazione” di gay e lesbiche, questioni di genere e altre nuove sfide per psicologhe/i, assistenti sociali, insegnanti, educatrici ed educatori, per chi lavora in ambito familiare e per chiunque voglia orientarsi e approfondire modelli di approccio alla diversità. Ne discutono: Barbara Cadeddu (assessora Pari Opportunità Cagliari), Elisabetta Dettori (presidente Commissione Pari Opportunità Cagliari), Diego Lasio (professore Psicologia delle Relazioni Famigliari, Università di Cagliari), Ester Cois (sociologa della Famiglia e del Genere, Università di Cagliari), Jessica Lampis (ricercatrice di Psicologia Dinamica, Università di Cagliari), Jimmy Ciliberto (psicoterapeuta, Centro Milanese Terapia della Famiglia), Barbara Cacciarru (psicoterapeuta e dott. di ricerca), Federica Palomba (dottoranda in Fondamenti e Metodi del Servizio Sociale), Ezio De Gesù (Arcigay “Cassero” Bologna), insieme all’ARC, al MOS e alle Famiglie Arcobaleno! (dettagli: http://www.queeresima.it/evento/diritti-di-famiglie-come-natura-vuole/)

:: giovedì 19 giugno, ore 21, Società Umanitaria – Cineteca Sarda (Cagliari)
Sesso, amore, disabilità > proiezione e discussione del documentario “Sesso, amore e disabilità” di Adriano Silanus e Priscilla Berardi. Si discuterà insieme al regista Adriano Silanus, che sarà presente, di come vivano il sesso e l’affettività le persone con disabilità. (dettagli: http://www.queeresima.it/evento/proiezione-del-documentario-sesso-amore-e-disabilita/)

:: venerdì 20 giugno, ore 20, Gallery Café, piazza Costituzione (Cagliari)
ri#fallobevendo > ARC, in collaborazione con l’associazione studentesca universitARC, dei SALLY S.P.E.C.T.R.E., della L.I.L.A. – Lega Italiana per la Lotta contro l’Aids, e grazie all’ospitalità del Gallery Café presenta la  premiazione della campagna #fallosicuro #falloprotetto #fallovestito, più l’aperitivo di autofinanziamento con NOSTAL CHIC** Interverrà l’intera giuria del concorso, tra cui Brunella Mocci, Laura Atzori e Stefano Asili. A seguire presentazione del video della canzone “Persino un cieco”, regalata da Chiara Effe in occasione della fiaccolata contro l’omofobia del 17 maggio alla Queeresima 2014!  (dettagli: http://www.facebook.com/events/819676374716766/)

:: sabato 21 giugno, ore 9:30, Domukratica (Cagliari)
L’omo-transfobia a scuola > Come prevenirla, come affrontarla. Ne discutono: Ezio de Gesu, Arcigay Bologna; Antonio Fadda, Preside Liceo Asproni Nuoro; Angela Quaquero, Presidente Ordine Psicologi Sardegna; Maria Paola Curreli, Presidente Agedo Sardegna; studenti e studentesse del Liceo scientifico cagliaritano “Antonio Pacinotti”. A cura del Laboratorio democrazia paritaria e diritti civili – Circolo Copernico, con collaborazione ARC (dettagli: http://www.queeresima.it/evento/lomo-transfobia-a-scuola/)

::sabato 21 giugno, ore 21, piazza dei Mercati (Alghero)
Drag Factor > serata inaugurale del Sardegna Pride 2014 con l’unica tappa sarda del concorso per nuovi talenti in drag “Drag Factor”. Concorso che vedrà sfidarsi diverse concorrenti da tutta la Sardegna e che porterà, la vincitrice, a partecipare alla semifinale nazionale a Roma. Madrine e coach delle concorrenti saranno: Sequencè Knowles, La Trave Nell’Okkio, Dayana e Sillycon Drop. Ospiti e giudicesse di qualità, da Roma, Farag e Polena. (dettagli: http://www.sardegnapride.org/blog/eventi/drag-factor-inaugura-sardegna-pride-2014/)

Per maggiori informazioni:
www.queeresima.it
www.sardegnapride.org
www.associazionearc.eu