L’Associazione Culturale ARC organizza a Cagliari, ormai da nove anni, la rassegna cinematografica a tematica G.L.B.T. (gay, lesbica, bisessuale, transgender) “Uno Sguardo Normale”, che giungerà nel 2012 alla sua decima edizione. L’Associazione, insieme al Circolo del Cinema ARCinema (membro della F.I.C.C. – Federazione Italiana Circoli del Cinema) e all’Associazione Studentesca universitARC (accreditata presso l’E.R.S.U. – Ente Regionale per il diritto allo Studio Universitario), e grazie all’operazione di fund-raising del suo gruppo di lavoro Sally S.P.E.C.T.R.E., ha per questo deciso di trasformare la rassegna cinematografica in un Expo, che comprenda sia una rassegna, che un vero e proprio festival, dedicato nello specifico ai cortometraggi nazionali e internazionali a tematica G.L.B.T. e queer.

USN si propone così, anche quest’anno – com’è stato fin dalla sua prima edizione nel 2002 – di sensibilizzare la società, attraverso l’universale mezzo di comunicazione del cinema, sui temi delle naturali differenze di orientamento sessuale e di identità di genere, e sulla necessità di raggiungere equivalenti diritti civili per tutti. Ancor più in questi ultimi anni, drammaticamente segnati nel nostro Paese da incivili atti di aggressione e violenza contro persone omosessuali e transgender, e da un’ormai cronica incapacità della politica di adottare efficaci strumenti legislativi sia contro la violenza sia a favore del riconoscimento dei diritti, l’ARC sente l’esigenza di mobilitarsi e far sentire la propria voce contro questa recrudescenza dell’omofobia, del razzismo e della xenofobia in Italia, secondo il proprio carattere e la propria esperienza di associazione culturale, di associazione studentesca e di circolo del cinema.

USN|Expo sarà articolata in due parti principali:

USN|Pride: una rassegna più breve, articolata in quattro proiezioni che si terranno a giugno 2012, durante la quale si proporranno quattro film che raccontino la storia del movimentismo e dell’attivismo GLBT e queer, inserita nel programma della Queeresima 2012 (quaranta giorni di iniziative che vanno dalla Giornata mondiale contro l’omofobia al Pride internazionale);

USN|Festival: sei giornate a partire da lunedì 26 novembre a sabato 1° dicembre 2012, che comprenderà così un programma di sei proiezioni di lungometraggi (nazionali e internazionali) prodotti negli ultimi anni e il concorso aperto a tutti i cortometraggi (nazionali e internazionali) che parteciperanno al bando. Per il concorso sarà messo in gara un primo premio di 2.000 euro attribuito dalla Giuria del Festival e un premio di 500 euro attribuito dal pubblico durante le sei giornate del Festival.

La partecipazione al concorso è gratuita e aperta a tutte/i, senza limiti di età e di nazionalità. Ogni autore e autrice può inviare più di un’opera per ogni sezione, compilando per ognuna una scheda di iscrizione distinta. Ai fini della corretta partecipazione, l’apposita scheda di iscrizione deve essere compilata in ogni sua parte e sottoscritta in originale dall’autore.

La scheda di iscrizione e il bando di concorso si possono scaricare presso i siti internet www.usnexpo.it e www.associazionearc.eu; sono inoltre reperibili presso la sede dell’associazione, presso il Circolo “Sergio Atzeni”, in via Puccini 51 (Cagliari) e presso la sede della Società Umanitaria – Cineteca Sarda, viale Trieste 118 (Cagliari).

Le opere devono essere inviate, in busta chiusa con l’intestazione “UNO SGUARDO NORMALE 2012 – FESTIVAL”, entro la data di scadenza (15 ottobre 2012), alla Segreteria di USNFestival, presso la Società Umanitaria – Cineteca Sarda, viale Trieste, 118 – 09123 (Cagliari).