SASSARI, 4 giugno 2011

Manifestazione contro l’omofobia, il razzismo e il sessismo

Donne, immigrati, omosessuali, transessuali e, adesso, anche i profughi in fuga dalle zone di conflitto, sono diventati il capro espiatorio di anni di politiche maschili incentrate sullo sfruttamento e la violenza.

Manifestiamo per i diritti e le libertà di tutti i cittadini e le cittadine e per rivendicare il diritto all’ autodeterminazione sul proprio corpo e nelle scelte di vita. Una manifestazione contro l’ omofobia, il razzismo, e tutte le discriminazioni che veda di nuovo in piazza, insieme, uomini, donne e transessuali di qualsiasi orientamento, politico, religioso e di qualunque provenienza geografica e culturale.

 

Manifestazione promossa da:
MOS, Arci, Emergency SS, Circolo Prc Hutalabì, Ass. Nessun Dorma, Comitato Primo Marzo SS, Ass. Enrico Berlinguer SS, CGIL SS, Sinistra e Libertà SS, Noidonne 2005, Ex-Q, SISM (Studenti Medicina), Manifesto Sardo, PdCI, CGIL Nuovi Diritti Cagliari, ARC

Comments are closed.