Riceviamo e, con piacere, pubblichiamo sul nostro sito questa iniziativa organizzata dall’associazione DiGayProject di Roma.

news-maria-baiocchi-premio-tesi-laurea

Il Premio “Maria Baiocchi” per le migliori tesi di laurea e post-laurea in gender studies è arrivato alla sua VII edizione ed è l’unico esempio in Italia di cerniera tra movimento LGBT e ricerca accademica. Il suo presupposto è che la ricerca sulle identità di genere e sugli orientamenti sessuali costituisca un potenzialeinnovativo in tutti i campi del sapere e, al tempo stesso, che la ricerca sia un elemento di crescita culturale e civile ad ogni livello.

L’iniziativa del Premio intende censire e raccogliere, ma soprattutto incoraggiare e valorizzare, i lavori LGBT che vengono realizzati negli atenei italiani:

Le classi di concorso e i rispettivi premi:

  • 1 premio di € 1.000 per la migliore tesi di laurea di I° livello;
  • 1 premio di € 1.000 per la migliore tesi di laurea di II° livello;
  • 1 borsa di studio di € 2.500 per la migliore tesi di master o di dottorato di ricerca.

Possono partecipare giovani studiosi laureatisi sui temi dell’orientamento sessuale gay, lesbico, bi- e trans-sessuale, in campo umanistico (storico, giuridico e sociale), economico, medico e psicologico, e in particolare:

  • alla prima classe di concorso (I livello) chiunque abbia discusso una tesi di laurea triennale, dall’anno accademico 2008/2009, presso università italiane o presso sedi italiane di università straniere/internazionali con sedi in Italia;
  • alla seconda classe di concorso (II livello) chi abbia discusso una tesi di laurea specialistica, magistrale o vecchio ordinamento, dall’anno accademico 2008/2009, presso università italiane o presso sedi italiane di università straniere/internazionali con sedi in Italia;
  • alla terza classe di concorso (Ricerca) chi abbia discusso una tesi di master (I° o II° livello) o dottorato di ricerca, senza limitazioni temporali, presso università italiane o straniere oppure presso sedi italiane di università straniere/internazionali con sedi in Italia.

Non può essere ammesso con la stessa tesi, chi abbia già partecipato alle precedenti edizioni del Premio “Maria Baiocchi”.

Le tesi dovranno pervenire alla sede dell’associazione – DGP, Via Costantino, 82 00145 Roma – sia in formato cartaceo (rilegato) in duplice copia, sia in formato digitale (word/pdf) entro e non oltre la data del 13 maggio 2011, con l’indicazione sul plico «concorso lgbt studies». Per conoscere la documentazione necessaria alla partecipazione, scaricare il bando allegato.

Eventuali proroghe nella data di consegna verranno segnalate a tempo debito su questo sito, nella presente sezione.

SCARICA IL BANDO

Per informazioni:
06.5134741
premiotesi@digayproject.org